Richiedenti l'asilo trasferiti in un altro paese europeo, in virtù dell'accordo di Dublino (2009-2014)

Grazie alla convenzione di Dublino, in sei anni sono stati trasferiti quasi 85mila richiedenti l’asilo all’interno dell’Europa. Gli archi rappresentano il numero totale di trasferimenti in uscita per ogni paese. I nastri mostrano invece i flussi bidirezionali tra uno Stato e l’altro (trasferimenti in entrata e in uscita). Cliccate sugli archi e sui nastri per saperne di più.
Fonte: Eurostat | Codice: chorddiagR | Duc-Quang Nguyen - swissinfo.ch